NOTA CONGIUNTA VOLLEY LIBERTAS OSIMO E VOLLEY YOUNG OSIMO

La Volley Libertas Osimo e la Volley Young Osimo esprimono soddisfazione per la decisione del sindaco in merito alla apertura delle palestre comunali, secondo i protocolli delle federazioni sportive e della  lettera e, comma 9, art 1 del DPCM. L’iniziale decisione di chiudere tutte le palestre comunali avrebbe penalizzato tutte quelle società sportive che lavorano in assoluta sicurezza, e nel rispetto dei rigidi protocolli sanitari ormai da un paio di mesi, nonostante le rispettive federazioni permettessero di far svolgere gli allenamenti.

I decreti ministeriali non mettono i sindaci nelle condizioni ideali per governare, anzi li lasciano in balia di provvedimenti che dicono e non dicono ma demandano. In merito allo sport il sindaco ha tutte le facoltà di chiudere le palestre ma farlo senza seguire criteri esposti da un decreto è come darsi un martellata nelle.....mani. Se il decreto avesse indicato che la decisione può essere presa (ad esempio) secondo l’indice di contagio della città, nessuno avrebbe potuto dire niente.

Comunque la Volley Libertas Osimo e la Volley Young Osimo approvano il provvedimento preso dall’Amministrazione Comunale. Un grazie da tutti i giovani della Volley Libertas Osimo e Volley Young Osimo, dagli Allenatori e dai Dirigenti.


Last update: 2020-10-29 11:26