LA NEF OSIMO SI IMPONE NEL DERBY CONTRO LA BONTEMPI ANCONA

La Nef Volley Libertas Osimo non si ferma più. I ragazzi di coach Roberto Masciarelli fanno 3/3 in questo avviuo di stagione, piegando la resistanza della Bontempi Ancona per 3-1 nel derbyssimo di giornata. Ottima prova quella dei giallorossi che hanno confermato gli ottimi progressi dimostrati finora e grazie a questo successo rimangono in testa alla classifica. Primo set che parte in equilibrio poi il muro osimano inizia a bloccare con continuità gli attacchi degli ospiti, primo vantaggio Nef sul 6-4. Bruschi inizia ad inanellare punti pesanti insieme a Rossetti ed i padroni di casa trovano il primo allungo rilevante, 13-8. La compagine di coach Giombini non riesce ad essere ficcante in attacco ed ancora una volta il muro di Bruschi porta il punteggio sul 23-15. Sempre Bruschi capitalizza il primo set ball e la Nef chiude sul 25-15. Nel secondo set c'è più equilibrio fino al 10-10, poi Rossetti buca la difesa dorica, 15-11. I biancorossi tornano in partita e agganciano i padroni di casa sul 16-16, mentre nel finale sale in cattedra Angeli per il 23-25 con cui si chiude la frazione. Nel terzo set parte meglio la Nef Osimo che tocca il +5 sull’11-6 grazie al muro di Massaccesi: Giombini chiama time out ma i giallorossi non si fermano e l’ace di Bruschi vale il 15-8. La Bontempi recupera con il solito Angeli arrivando sul 15-12 ma Bruschi e Rossetti sono on fire ed i ragazzi di coach Masciarelli toccano il 23-17, per poi chiudere con il muro vincente di Silvestroni sul 25-18. Quarto set iniziale in equilibrio ma Bruschi quando attacca è una sentenza, 12-9: tuttavia i dorici sfruttano alcuni errori osimani e rimangono in scia poi Bruschi si accende nuovamente e il tap-in vincente di Massaccesi vale il 19-14. La Bontempi non ne ha più e Rossetti mette a terra il 25-20 con cui si chiude la sfida. "I ragazzi sono stati molto bravi - commenta coach Roberto Masciarelli - perchè delle tre partite questa era quella in cui avevamo qualcosa da perdere: nella sfida contro Andria pronti via ed abbiamo vinto giocando bene, mentre in casa del Pineto, in versione rimaneggiata, abbiamo ottenuto forse sulla carta un successo inatteso ma meritatissimo. Oggi partivamo come favoriti e con un minino di pressione addosso, invece siamo stati molto bravi a vincere contro una squadra che sa giocare a pallavolo".

 

LA NEF VOLLEY LIBERTAS OSIMO - BONTEMPI ANCONA 3-1 (25-16; 23-25; 25-18; 25-20)

 

LA NEF OSIMO: Pettinari, Carletti, Silvestroni 12, Paolucci, Massaccesi 11, Bruschi 15, Gagliardi, Pace, Rossetti 23, Stella 13, Gatto 2 All. Masciarelli

BONTEMPI ANCONA: Rosa 9, Galdenzi ne, Bizzarri 6, Giombini, Silvestrelli, Albanesi 1, Angeli 14, Sabbatini ne, Clementi, Ferrini 16, Magini 13, Bugari 1 All. Giombini

Arbitri: Marco Gasparrini e Livia Azzolina


Last update: 2019-11-03 12:01