LA NEF OSIMO PIEGA TERNI PER 3-0

La Nef Osimo liquida con un secco 3-0 la Pol. CLT Terni e rimane tra le prime del girone. I ragazzi di coach Roberto Masciarelli si mettono subito alle spalle lo stop al tie-break nel derby in casa del Loreto e si preparano nel migliore dei modi in vista della sfida di Bari. Pronti via ed il primo set inizia in equilibrio, poi Stella e Massaccesi, seguiti a ruota dal doppio ace di Rossetti, trovano l'allungo vincente sul 16-10. Gli ospiti non riescono a rientrare e l'errore in attacco finale vale il 25-16 con cui si chiude la prima frazione. Nel secondo set gli umbri tornano in campo più combattivi, migliorando la loro difesa. La Nef sbaglia qualche attacco di troppo e si prosegue sui binari dell'equilibrio. Paolucci mette il diagonale del 23-20, mentre Silvestroni fallisce il primo set ball tuttavia ci pensano gli avversari a sbagliare in ricezione per il 25-22 che vale il 2-0 per gli osimani. Stesso canovaccio del terzo set con i ragazzi di coach Masciarelli che non riescono a scrollarsi di dosso una coriacea Terni che rimane lì fino al 21-21. Paolucci mette il 22-21, poi gli ospiti sbagliano in serie e la Nef conquista un break di 4-0, con il muro finale di Silvestroni, che chiude le ostilità. "Siamo contenti della vittoria - rimarca Marco Massaccesi - sulla carta era una partita semplice ma così non è stato. Dal punto di vista emotivo ci siamo un pò innervositi come a Loreto e questa dobbiamo evitarlo. Alla fine siamo usciti bene alla distanza e questa gara ci è servita per prepararci al meglio in vista della trasferta di Bari. Tre punti d'oro per la classifica e faccio i complimenti al giovanissimo Alessio Paolucci che oggi ha fatto molto bene".

 

LA NEF OSIMO - POL. CLT TERNI 3-0 (25-16; 25-22; 25-21)

 

LA NEF OSIMO: Pettinari 1, Rossetti 16, Stella 14, Gatto 1, Silvestroni 12, Paolucci 6, Massaccesi 12, Bruschi, Gagliardi, Pace, Baldoni, Carletti All. Masciarelli

POL. CLT TERNI: Giustini 4, Carotenuto 10, Andreucci, Spalazzi 10, Faba 3, Stambuco 1, Fratinbi 1, Campana 8, Martellotti, Martinelli, Lupi, Grilli, Trappetti All. Denora

Arbitri: Porti e Fabbretti


Last update: 2019-12-01 16:42