LA NEF OSIMO PIEGA LA SAMPRESS LORETO

LA NEF Osimo coglie il primo successo stagionale al PalaBellini per 3-0 sulla Sampress Loreto e chiude nel migliore dei modi la prima fase. I ragazzi di coach Roberto Masciarelli con autorità trovano un prezioso successo e confermano i miglioramenti mostrati nell'ultimo periodo. Una bella iniezione di fiducia in attesa dell'inizio della seconda fase.

Buon avvio de LA NEF Osimo che, con due muri di Polidori e due ace di Valla, passa sul 5-1. Ancora Polidori e Stella trovano buoni attacchi, sfruttando anche la poca precisione in difesa degli ospiti. I “senza testa” passano sul 9-2 e coach Romano Giannini chiama time-out, così i lauretani rientrano sul 10-6 sfruttando alcuni errori in ricezione dei padroni di casa. Stella si accende in attacco ed il muro osimano è insuperabile, 16-8, così LA NEF si porta a casa il primo set con l’ultimo attacco vincente di Silvestroni, 25-14.

Nel secondo set ancora bene in difesa i ragazzi di coach Masciarelli, 3-1, ma la Sampress Loreto tiene bene a muro, 4-4. La frazione è equilibrata con i “senza testa” che commettono qualche errore di troppo in attacco. Gli ospiti passano avanti sul 10-12, dopo aver inseguito, e la risposta a muro dei padroni di casa vale il 12-12. Nuovo contro sorpasso de LA NEF con Polidori, 17-15, poi ancora il muro osimano blocca gli attacchi avversari, 20-15. Finale in crescendo per i “senza testa” che staccano i lauretani e chiudono sul 25-17.

Nel terzo set parte meglio la compagine di coach Giannini, 2-6, sfruttando anche la buona difesa sugli attacchi osimani. Paolucci in battuta accorcia le distanze, 5-7, poi Valla impatta sul 9-9. Si prosegue sul binario dell’equilibrio ma a muro i “senza testa” passano avanti sul 15-13. Loreto si fa nuovamente sotto, 17-17, e si arriva al finale in equilibrio. Silvestroni mette a terra il 24-23 ma sbaglia in battuta, 24-24: tocca a Molari trovare il punto finale del 27-25 che chiude i giochi a favore de LA NEF Osimo.

“Abbiamo preparato questa sfida nel migliore dei modi durante la settimana – commenta il capitano Amedeo Gagliardi – Il nostro obiettivo da lunedì era quello di provare a vincere visto che, dopo la buona prestazione a Potenza Picena, ci meritavamo qualcosa in più. Oggi ci siamo riusciti e devo dire che nella correlazione di muro-difesa siamo andati molto forte e siamo molto contenti di tutto ciò. Si tratta della nostra prima vittoria al PalaBellini però ci dispiace che non ci sia il nostro pubblico, perchè avremmo voluto festeggiare con loro, ma siamo contenti di esserci sbloccati anche in casa”.

 

LA NEF OSIMO – SAMPRESS LORETO 3-0 (25-14; 25-17; 27-25)

 

LA NEF OSIMO: Valla 10, Schiaroli, Gamberini, Carletti, Iachini, Polidori 13, Paolucci 7, Gagliardi 1, Carrer, Uncini, Stella 21, Silvestroni 7, Molari 1 All. Masciarelli

SAMPRESS LORETO: Sarnari 1, Ferri, Carletti, Stoico 4, Torregiani 1, Alessandrini 5, Medici 1, Palazzesi 8, Coppari, Dignani, Mangiaterra, Vignaroli 4, Atzeni, Nobili 1 All. Giannini

Arbitri: Chiara Mochi e Giulia Natalini

 


Last update: 2021-03-27 21:12