LA NEF OSIMO E LA VOLLEY YOUNG OSIMO NON SI FERMANO

La Nef Osimo e la Volley Young Osimo continuano la loro attività. Confermato dal CONI come l'attività pallavolistica a questi livelli sia di interessa nazionale, e che possa andare avanti nel rispetto dei protocolli di sicurezza, la società osimana ha pianificato nel dettaglio il lavoro sia per il maschile che per il femminile, dalla prima squadra della serie B fino al giovanile, visto lo spostamento dell'inizio dei campionati, fissati per metà gennaio.

Le due società hanno lavorato già da questa estate, nel massimo rispetto dei protocolli di sicurezza, per garantire l'attività dei proprio tesserati e guardando come sempre all'aspetto etico e sociale dello sport. In questo periodo pertanto si prosegue nel solco già impostato, ovviamente guardando a questi rinvii dei campionati.

"Proseguiamo a lavorare in assoluta sicurezza - chiarisce il Dg de La Nef Osimo Valter Matassoli - In questa fase, fino a poco prima delle festività natalizie, abbiamo impostato una nuova tipologia di lavoro con lo staff tecnico del maschile e del femminile. Infatti abbiamo delineato dei gruppi di lavoro, dalla serie B fino all'under 13, in cui far migliorare individualmente i nostri atleti dal punto di vista tecnico, poi a Gennaio si tornerà a lavorare di squadra in vista dell'inizio della stagione".

Infine una considerazione sul rinvio dei campionati a Gennaio. "E' una decisione figlia delle precedenti scelte portate avanti dalla FIPAV - conclude Matassoli - volte a preservare la serie A a discapito delle categorie inferiori e di tutto il giovanile, che sono la base del movimento. Pensare di impostare una stagione 2019-2021, con il senno di poi, non sarebbe stato così sbagliato".


Last update: 2020-11-06 23:09