LA NEF OSIMO CEDE ALLA BONTEMPI NETOIP ANCONA

LA NEF Osimo si arrende per 3-0 alla Bontempi Netoip Ancona. Dopo due convincenti prestazioni, i ragazzi di coach Roberto Masciarelli non riescono a ripetersi subendo una battuta d'arresto netta contro i dorici. Un passo falso da mettersi subito alle spalle in vista dei prossimi impegni. La NEF Osimo si presenta all'appuntamento senza Matteo Albanesi, fuori per infortunio.

Partenza forte dei biancorossi che vanno sullo 0-4, sfruttando qualche errore dei “senza testa”. La NEF Osimo è imprecisa in attacco e sbaglia in ricezione, non riuscendo a ricucire lo strappo, 5-12. Polidori si accende in attacco ed i padroni di casa tentano la rimonta, 11-14, poi tocca a Stella suonare la carica con due attacchi precisi, 16-17, ma la rimonta dei ragazzi di coach Masciarelli non si concretizza sul più bello per qualche imprecisione di troppo ed il set si chiude sul 21-25.

L’avvio di secondo set vede ancora una volta i ragazzi di coach Masciarelli partire a rallentatore, 1-6, con troppi errori in attacco. I “senza testa” si riorganizzano in difesa ed il muro di Silvestroni vale il 6-7, però i dorici trovano degli attacchi efficaci con Terranova, 6-10. La NEF non riesce trovare continuità nella manovra e gli ospiti prendono il largo, 8-16. L’inerzia del set non cambia e la Bontempi Netoip Ancona chiude sul 14-25.

Nel terzo set ancora avvio fotocopia dei due precedenti parziali: gli ospiti partono meglio, 2-7, sfruttando una difesa osimana non precisa. Con pazienza e caparbietà i ragazzi di coach Masciarelli si rifanno sotto, 11-14, ma devono sempre rincorrere. Nonostante i tentativi di rimonta la NEF Osimo sbaglia troppi palloni in attacco, a differenza dei rivali, ed il terzo set si chiude sul 17-25 con i biancorossi che fanno loro la contesa.

“Un grande passo indietro rispetto alle ultime due partite – commenta coach Masciarelli – sia dal carattere durante la gara e questo si evince dalle pochissime difese che abbiamo fatto anche se la zona degli attacchi avversari era chiara. Poi abbiamo avuto dei momenti di difficoltà in ricezione anche se sono rientrati, purtroppo abbiamo pagato un attacco molto negativo, anche su ricezione perfetta. Non siamo stati lucidi nel capire chi fosse l'attaccante più efficace in quel determinato giro e questo è un problema da risolvere il prima possibile”.

 

LA NEF OSIMO – BONTEMPI NETOIP ANCONA 0-3 (21-25; 14-25; 17-25)

 

LA NEF OSIMO: Valla 6, Schiaroli, Gamberini, Iachini, Polidori 9, Paolucci 7, Gagliardi 2, Carrer, Stella 8, Silvestroni 4, Molari All. Masciarelli

BONTEMPI NETOIP ANCONA: Rosa 9, Giombini, Larizza 5, Monina 1, Terranova 18, Ferrini 9, Magini 9, Santini, Pace, Bugari, Sabbatini All. Giombini

Arbitri: Lorenzo Marini e Cristina Santinelli


Last update: 2021-03-13 21:08