LA NEF OSIMO CADE AL TIE-BREAK NEL DERBY IN CASA DEL LORETO

La Nef Osimo si ferma a Loreto. Dopo quattro successi consecutivi, i ragazzi di coach Roberto Masciarelli si devono arrendere al tie-break contro i lauretani al termine di un match tirato e combattuto. Una sconfitta, questa nel derby, che comunque pone i giallorossi a quota 13 punti in classifica generale in un terzetto di testa composto da La Nef Osimo, Bontempi Ancona e Blueitaly Pineto. Primo set equilibrato fino a metà frazione, poi i padroni di casa trovano il giusto strappo sul 16-13. La compagine di coach Giannini arriva sul 21-15, però i giallorossi rimontano ma si fermano sul 25-21. Nel secondo set l'equilibrio continua a mantenersi: Rossetti è implacabile, alla fine saranno 22 i punti per lui, ma la Nef Osimo riesce a condurre con uno scarto minimo per tutta la frazione chiudendo sul 25-22. Nel terzo set non c'è storia, con i padroni di casa che approfittano degli errori dei giallorossi, toccando il 16-8 ed archiviano la questione sul 25-16. La riscossa della Nef Osimo arriva nel quarto set: i ragazzi di coach Masciarelli tengono sempre la testa avanti, riescono a trovare continuità in attacco e portano la partita al tie-break grazie al 25-22 finale. Nel tie-break ancora una volta i padroni di casa difendono bene, costringendo i giallorossi all'errore. La Nef Osimo deve rincorrere per tutto il set ed alla fine si deve arrendere sul 15-11 che regala il successo alla Sampress Loreto.

 

SAMPRESS LORETO - LA NEF OSIMO 3-2 (25-21; 22-25; 25-16; 22-25; 15-11)

 

SAMPRESS LORETO: Caciorgna 4, Pasquali 13, Cremascoli 5, Stoico 7, Torregiani, Alessandrini 9, Palazzesi, Carletti ne, Ferri, Dignani, Spescha 16, Mazzanti 2, Nobili 15 All. Giannini

LA NEF OSIMO: Pettinari 5, Carletti, Silvestroni 1, Paolucci, Massaccesi 10, Bruschi 14, Gagliardi, Pace, Rossetti 22, Stella 11, Gatto 5 All. Masciarelli

Arbitri: Martin Polenta e Eleonora Candeloro


Last update: 2019-11-24 23:21