IL PUNTO IN CASA LA NEF OSIMO CON RICCARDO BALDONI

La data dell'inizio del campionato per la Nef Osimo si avvicina, ormai manca un mese dall'inizio, e quindi sono tornati a pieno regime con gli allenamenti. Finalmente dopo un periodo con allenamenti concentrati nello specifico in palestra e tecnica individuale, per la squadra osimana si intravede un po' di “normalità”, con sessioni d'allenamento di squadra a pieno regime e con due test amichevoli, contro Pesaro ed Ancona, che hanno portato la squadra a riassaporare quell'adrenalina sul parquet di gioco che mancava oramai da troppo tempo.

“Dopo un periodo in cui non potevamo allenarci come avremmo voluto,- esordisce il vice allenatore Riccardo Baldoni - sono emerse alcune lacune che ovviamente ci aspettavamo. Abbiamo sfruttato queste due amichevoli per verificare le condizioni generali della squadra per poi focalizzare nel dettaglio gli allenamenti che andremo ad effettuare da qui all'inizio del campionato. Con lo stop causato dal Covid, abbiamo anche rallentato i ritmi degli allenamenti anche se individuali e in palestra e questo ha dato un pò di tranquillità ai ragazzi”.

Da poco la squadra ha iniziato gli allenamenti a pieno regime, come sottolinea Baldoni, visto che la data della prima di campionato si avvicina sempre più. “Ora possiamo concentrarci nel migliore dei modi con i consueti quattro allenamenti a settimana, - conclude il vice allenatore giallorosso - con test effettuati in campo avremo più elementi oggettivi su come affrontare gli allenamenti stessi, soffermandoci anche sui video e in questo modo potremo prepararci al meglio in questa stagione che rimane comunque particolare.”


Last update: 2020-12-18 21:36