IL PUNTO IN CASA LA NEF OSIMO CON COACH ROBERTO MASCIARELLI

Il volley nazionale si è fermato e con esso anche l'attività de La Nef Osimo, sia prima squadra che settore giovanile. In attesa di capire l'evolversi della situazione, abbiamo interpellato coach Roberto Masciarelli per fare il punto sull'attività della prima squadra.

Ciao Roberto, un bilancio della prima squadra prima dello stop al campionato?

"Diciamo sicuramente positivo prima della sosta natalizia, negativo alla ripresa del campionato dove non siamo riusciti a replicare quanto di buono fatto nella prima parte di stagione. Sicuramente ha influito negativamente la pausa di Natale e non è la prima volta che ci crea qualche problema. Purtroppo non è mai facile quando ci sono pause così lunghe riprendere e rimanere sul pezzo, penso che sia un campionato troppo spezzettato, a differenza dei campionati professionistici. Inoltre abbiamo inserito Daniel Bacca per darci una mano ma ha dovuto impiegare un pò di tempo per essere pronto e proprio quando stava iniziando a rodare è arrivato lo stop".

Adesso come si stanno allenando i ragazzi?

"Ognuno ha un piano d'allenamento personalizzato da svolgere individualmente. Sono tutti ragazzi molto seri e professionali e ci tengono alla loro condizione fisica, quindi sono convinto che tutti stiano lavorando bene".

Secondo te si ricomincerà il campionato?

"E' una bella domanda. A mio modo di vedere penso sia difficile ad oggi fare una previsione. Sicuramente iniziare non sarebbe facile per molte squadre perchè, come ti dicevo, non è mai facile riprendere il filo del discorso dopo una pausa così lunga. Noi ovviamente ci adatteremo a qualsiasi soluzione ovvio che la Federazione cercherà, in primis, di far concludere i campionati professionistici".


Last update: 2020-03-16 10:42